La cultura

La cultura

Express Yourself al Rijksmuseum: uno sguardo affascinante sulla cultura giovanile

La mostra fotografica "Express Yourself" al Rijksmuseum offre uno sguardo affascinante sulla cultura giovanile attraverso gli occhi dei due talentuosi fotografi Gerard Wessel e André Bogaerts. La mostra è altamente raccomandata a chiunque sia interessato alla fotografia e alla cultura giovanile.

esprimi-il-tuo-museo-ricco6
esprimi-il-tuo-rijksmuseum
esprimi-il-tuo-rijksmuseum4
esprimi-il-tuo-museo-ricco1
esprimi-il-tuo-ricco-museo7
esprimi-il-tuo-museo-ricco3
esprimi-il-tuo-rijksmuseum2

La mostra fotografica "Express Yourself" al Rijksmuseum mostra come i giovani si sono espressi in vari modi dal 1981 al 2012, dall'esuberante vita notturna catturata da Wessel ai ritratti intimi di adolescenti sulla soglia dell'età adulta fotografati da Bogaerts. La mostra si concentra sulla trasformazione dello stile e della cultura giovanile. 

Negli anni Cinquanta c'era una netta divisione tra giovani e adulti, con i giovani che volevano distinguersi con un proprio stile. Questo li rendeva un soggetto interessante per i fotografi. Nei Paesi Bassi, Ed van der Elsken fu uno dei primi a cogliere questa tendenza. Molti fotografi hanno seguito il suo esempio, tra cui Wessel e Bogaerts.

"Express Yourself" è una mostra impressionante che offre una visione della diversità della cultura giovanile attraverso i decenni. Offre un'opportunità unica di vedere come i giovani si sono espressi e come questa espressione è stata catturata dalle macchine fotografiche di Wessel e Bogaerts.

museo express-yourself8

Gerard Wessel
Gerard Wessel si considera un fotografo di strada, anche se interpreta questo termine in modo ampio. Ha immortalato un'ampia gamma di soggetti, tra cui il Red Light District, i nomadi urbani, i vagabondi, le piazze, il Vondelpark e la stravagante vita notturna. Le sue foto in "Express Yourself" sono state scattate principalmente ad Amsterdam, nel raggio di 1.000 metri da casa sua. Per anni Wessel ha lavorato per il settimanale Nieuwe Revu, dove le sue foto di giovani venivano spesso pubblicate. Attraverso le sue foto, ha voluto andare a fondo del fascino che esercita sul suo prossimo.

André Bogaerts
André Bogaerts si è concentrato sui giovani di Amsterdam nell'ambiente scolastico. Mentre studiava all'Accademia Rietveld, ha iniziato a tenere corsi di fotografia alla IVKO. All'inizio degli anni Ottanta ha realizzato una serie di ritratti di alunni. Diciassette di questi ritratti sono stati pubblicati nel 1982 su Vrij Nederland, insieme alle interviste di Odette de Bont, in cui gli studenti parlavano dei loro stili e delle loro scelte di abbigliamento.


CONTATTO
Rijksmuseum
Museumstraat 1, Amsterdam
Questo evento è terminato
- -. Dal 16 febbraio al 9 giugno
Navigare
IN DE BUURT

STADSDEEL

Amsterdam Sud

Cosa c'è ad Amsterdam Zuid? Se avete la possibilità di assistere a uno spettacolo al Royal Concertgebouw, ve lo consigliamo vivamente. L'edificio è famoso in tutto il mondo per la sua acustica molto apprezzata. Nell'aprile 2013, la Regina Beatrice ha conferito il titolo reale...


Contatto

Rijksmuseum
Museumstraat 1, Amsterdam
Questo evento è terminato
Dal 16 febbraio al 9 giugno
Navigare

Stendardo

Meest Gelezen

Notizie

Scoprite le novità della settimana e i consigli su ciò che c'è di meglio ad Amsterdam.